Carissimi BookLovers,

ho guardato la data e ho visto che sono quasi due mesi!!!!! che questo piccolo ma simpatico tag al quale mi ha nominata Baylee di La siepe di more attende una mia risposta. Da un po’ sono assente dal blog, ma sto cercando di recuperare il tempo perso. Ci vorrà qualche tempo prima di tornare operativa con le opinioni e le nuove letture ma voglio cominciare oggi a riproporvi qualcosa.

Quindi iniziamo 😉

Il tag prevede di rispondere alla domanda “Cosa fai quando pensi che nessuno ti stia osservando?”… e le regole sono

  • menzionare chi ha creato il tag (ovvero La dimora del pensiero)
  • utilizzare l’immagine o crearne una propriafinestra-e-gattino
  • Elencare fino a cinque cose fatte quando pensiamo di trovarci soli con noi stessi
  • Nominare massimo 10 amici
  • Avvisarli

Veniamo dunque alle mie “scabrose” verità 🙂

  1. Sono stonata come una campana quindi canto solo… No, non sotto la doccia ma quando ho il fon acceso (ergo d’estate che non asciugo i capelli devo trovare un modo alternativo per dar spazio alle mie non-doti canore).
  2. Ho il terrore che il deodorante non tenga, quindi quando cammino cerco sempre con nonchalance di odorarmi per sentire qualche odore sospetto;
  3. Mi provo acconciature che mi escono da spavento e non farò mai vedere a nessuno

Beh, direi che per ora non mi vengono in mente altre confessioni 😂

Siccome il tag è moltooo carino penso che in tanti vorrete partecipare  non taggo nessuno ma aspetto i link ai vostri articoli per potermi “confrontare” con voi.

A presto!

 

Annunci