Carissimi BookLovers,

trovo un attimo di tempo per rispondere alla nuova nomina

di Valeria del blog Emozioni in pagina  – che ringrazio vivamente 🙂 – e per dirvi che il “blocco del lettore” sembra ormai superato. Anche se la lettura sta andando un po’ a rilento, comunque procede, e già questo mi rende felice 😉

Ma ora passiamo al Liebster e riepiloghiamo le regole:

  1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog
  2. Ringraziare il blog che ti ha nominato e seguirlo
  3. Rispondere alle sue 11 domande
  4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 followers
  5. Formulare altre 11 domande per i blogger nominati
  6.  Informare i blogger della nomination

Quindi, iniziamo 🙂

Avete preferenza tra libro e film tratto da esso?

Di solito amo sempre più il libro del film, ma c’è da dire che se si vede un film dopo aver letto il libro, quest’ultimo ti ha già trasmesso le emozioni più forti, riducendo un po’ l’impatto della trasposizione.

Riuscite a leggere in tutti i posti e con molto chiasso o dovete essere per forza da sole?

Per fortuna riesco a isolarmi e a leggere ovunque e in qualsiasi condizione.

C’è stato un libro che non siete riuscite a digerire che pensate sia brutto?

Una famiglia quasi perfetta. Vi rimando alla mia opinione per scoprire perché.

Siete più favorevoli al film tratto dal libro o alla serie Tv tratta dal libro?

Dipende dalla lunghezza del libro. O spari un film da 4 ore e più come Via col Vento o ti concentri sugli avvenimenti e sui personaggi con maggiore attenzione, come in Outlander (ps. li adoro entrambi in tutte e due le versioni :-P)

Vi piace di più una copertina semplice o molto elaborata? Avete una copertina preferita?

Non guardo molto la copertina, mi concentro più sulla trama e sul genere. Quindi no, nessuna copertina preferita.

Avete una lista dei libri che volete leggere in continuo aggiornamento?

Certo che si. Ultimamente è piena di thriller psicologici. “Mannaggia” a Dorn e a La Psichiatra (leggetelo leggetelo se ancora non l’avete fatto).

Usate un segnalibro personalizzato?

No, uso quello che capita. Ma niente orecchie ai libri.

Canzone preferita in questo periodo?

I don’t wanna live forever. All’inizio la trovavo fastidiosa ma ascoltandola a lungo mi ha conquistato.

Quale libro state leggendo?

L’estraneo di Ursula Poznanski e Arno Strobel (ho già detto che è un thriller psicologico?????)

Qual è il vostro momento preferito per immergervi nella lettura?

Qualsiasi.

Il/la vostro/a scrittore/trice preferita?

Devo dire che qui mi sento un po’ strana. Un po’ come quando mi chiedono il mio cantante preferito. Ci sono persone che vanno pazze per tutti le canzoni che uno/a sforna, io invece vado a pezzo. Non ho un genere preferito, se mi piace mi piace. Poi il libro/la canzone successivi posso anche odiarli. C’è da dire però che un’autrice che da quando l’ho scoperta non mi ha ancora deluso e di cui compro sempre le ultime uscite è Kate Morton.

Come è stato chiesto a me, lo vorrei chiedere anche a voi. Avete una citazione preferita?

“Solo gli stolti non cambiano mai idea”

E ora, domandine per voi

  1. Quale genere letterario preferite?
  2. Come ordinate la vostra libreria?
  3. I vostri libro/film/ serie tv preferiti?
  4. Shopping online o in libreria?
  5. A che cibo paragonereste il gusto della lettura?
  6. Quando avete iniziato a leggere?
  7. Primo libro letto?
  8. Che rapporto avete con i classici?
  9. E-book o cartaceo?
  10. Se poteste scegliere, che personaggio di libri, film, serie tv, anime/manga o cartoni animati vorreste essere?
  11. Posso rubare anche io, e chiedervi la vostra citazione preferita?

E ora eccoci alle nomine:

Emozioni in pagina (ancora grazie, spero di farti cosa gradita ricambiando la nomina)

Sweet me books

Fall in Books

Solo M.

Bookish  girl kingdom

Milioni di particelle

La siepe di more

Sospiri condivisi

La stanza di Pluffa Calderone

Ioeloscaffaleromanzi

Scaffali da leggere

 

Annunci